FUNCTIONAL - CROSSFIT® : Kettlebells 

Ad ogni atleta il suo kettlebell

Per ogni amante del crossfit è impensabile allenarsi senza il classico kettlebell, ovvero una semplice palla di ghisa dotata di maniglia. Si tratta di un attrezzo ginnico molto utile, che veniva utilizzato anche in antichità per la preparazione degli atleti alle Olimpiadi. Oggi, questi strumenti sono utilizzati dai preparatori atletici e sono molto diffusi nell'ambito delle forze armate, allo scopo di migliorare la condizione fisica degli atleti. Se siete in cerca di kettlebell per il vostro allenamento, vi basterà navigare il catalogo online di Professione Sport e scoprire i modelli più adatti alle vostre esigenze sportive!
pag. 1 di 4 Articoli per pag
pag. 1 di 4 Articoli per pag

Quello con il kettlebell è famoso per essere uno degli allenamenti più faticosi ed impegnativi del mondo del fitness, ma anche uno dei più efficaci. Il kettlebell è lo strumento allenante ideale per chiunque sia appassionato di fitness e desideri tonificare il proprio fisico, eliminando i chili di troppo. In più, chiunque può beneficiare del vantaggio legato all'utilizzo del kettlebell, con risultati incredibili per tutti. I kettlebell permettono di svolgere molteplici esercizi, che aiuteranno l'atleta a migliorare non solo la propria condizione fisica, ma anche le performance sportive.


Kettlebell: pezzature ed esercizi



In commercio esistono diverse pezzature di kettlebell, alcune più comuni e diffuse di altre. Il peso di suddette pezzature varia da un minimo di 4 kg ad un massimo di 54 kg ed oltre. I kettlebell maggiormente utilizzate sono quelle da 4, 8, 12, 16 e da 32 kg, ma esistono anche da 18, 20, 24, 28, 36, 44 e 54. Generalmente, le dimensioni dei kettlebell sono tutte uguali e l'unica caratteristica che varia è il loro peso. Per quanto riguarda gli esercizi effettuabili con kettlebell, possiamo affermare che ne esistono moltissimi e possono essere praticati con un solo kettlebell tenuto da entrambe le mani, o passato da una mano all'altra, oppure con due kettlebell, uno per ogni mano. L'allenamento con kettlebell si caratterizza per la sua efficacia e dunque anche per il grande impegno che richiede in termini fisici. Questo tipo di allenamento aiuta a migliorare le proprie capacità cardiovascolari, la resistenza agli sforzi, la potenza fisica, la reattività neuromuscolare e l'elasticità. Non a caso questi strumenti vengono impiegati anche nei corpi militari, a sfavore dei normali attrezzi ginnici, perché gli atleti ne guadagnano in termini di aumento della forza e di efficienza motoria.



A seconda del proprio peso e della propria forma fisica, i pesi consigliati in via generale sono: 12kg per chi fosse fuori forma, 16 kg per una forma fisica media e 24 kg per gli atleti in ottima forma. Uno dei principali vantaggi dell'allenamento con kettlebell è la possibilità di svolgere gli esercizi in completa autonomia, anche in casa, con le dovute accortezze. Uno degli esercizi base dell'allenamento con kettlebell è il Kettlebell Swing, che consiste nel tenere i piedi ben piantati a terra, con le gambe divaricate ed in linea con le spalle, per poi afferrare il kettlebell con entrambe le mani facendolo oscillare frontalmente. La schiena è ben dritta, le braccia seguono il movimento, mentre la spinta proviene dalle gambe e dal bacino. I muscoli dei glutei e delle gambe saranno quelli maggiormente coinvolti nel lavoro, ma anche il resto del corpo, inclusi addominali e muscoli della schiena, lavoreranno duramente per garantire una maggiore coordinazione dei movimenti. In questo modo, con un semplice esercizio praticabile in casa nei ritagli di tempo, si avrà la possibilità di tenersi in forma e in salute.


Come scegliere il kettlebell



Nella giungla degli attrezzi sportivi per il fitness, può essere difficoltoso scegliere il prodotto ginnico che soddisfi le proprie esigenze. Vediamo nel dettaglio quali sono i parametri per la scelta del giusto kettlebell. Iniziamo dicendo che i kettlebell si dividono in più categorie: i kettlebell da competizione ed i kettlebell in ghisa.

I kettlebell da competizione sono caratterizzati da una maniglia di forma quadrata, meno stondata rispetto agli altri modelli, mentre il corpo dell'attrezzo resta lo stesso in termini di dimensioni, a prescindere dal peso. I kettlebell in ghisa hanno invece una maniglia più stondata ed il corpo in ghisa. Indipendentemente dal modello, la sfera del kettlebell dovrebbe presentarsi sempre liscia e priva di spigoli. Generalmente, lo spazio tra il manico ed il corpo della sfera è appena sufficiente a consentire il passaggio di un pugno chiuso in orizzontale. Evitate pertanto di acquistare kettlebell con maniglie molto larghe, con angoli affilati o sporgenze, perché potrebbero nuocere alla mobilità dei vostri polsi e compromettere l'allenamento. In termini di peso, è consigliabile scegliere ii kettlebell in base al seguente schema:

 



  • allenamento iniziale per donne: kettlebell da 8 kg;


  • allenamento per uomini e donne con un minimo di esperienza: kettlebell da 12 kg;


  • allenamento iniziale per la media maschile: kettlebell da 16 kg;


  • avanzamento dell'allenamento per la media maschile: kettlebell da 20 kg;


  • primo obiettivo per la media maschile: kettlebell da 24 kg;


  • tra i 24 e i 32 kg si può utilizzare un kettlebell intermedio di ausilio di 28 kg per colmare gradualmente la misura;


  • il peso da 32 kg è infine consigliabile per gli esercizi in oscillamento.



Kettlebell: benefici per le donne



In termini di benefici, attraverso l'uso del kettlebell le donne possono raggiungere una notevole condizione fisica generale, tenendo sotto controllo il peso corporeo, nonché aumentando la forza fisica senza pompare in modo eccessivo la muscolatura. L'obiettivo della maggior parte delle donne è quello di ottenere una maggiore tonicità muscolare senza però renderla eccessiva. L'allenamento con kettlebell assicura l'aumento della massa magra, incrementando anche il metabolismo a riposo e permettendo al fisico di bruciare più calorie.


Kettlebell: benefici per gli uomini



Per gli uomini, incentrati principalmente sullo sviluppo muscolare delle cosce e del petto, l'allenamento con kettlebell rappresenta un'ottima alternativa ai tipici esercizi in sala pesi, con il vantaggio di non sovraccaricare l'apparato muscolo-scheletrico, che nell'allenamento con i pesi è spesso soggetto ad un notevole stress. Per chiunque volesse avvicinarsi all'allenamento con kettlebells, Professione Sport offre un catalogo ricco di modelli, differenti per materiali, peso e prezzi, per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza. Per informazioni aggiuntive, o qualora si volesse inoltrare una richiesta di preventivo, basta rivolgersi alla DIVISIONE FORNITURE di Professione Sport al numero 06.90.28.9000 - Fax: 06.7135.0377 o all'indirizzo Email: commerciale@professionesportsrl.it

In questi anni si sono fidati di noi...